Un super Lo Bosco fa volare il Vado

0
162
Proprio così! Capitan Lo Bosco, al rientro dopo quasi due mesi di infortunio, realizza una doppietta nell’ultimo quarto d’ora completando una rimonta che al 74° sembrava impossibile. Non c’è da esaltarsi aver vinto a fatica con il fanalino di coda ma trattasi della seconda vittoria consecutiva in trasferta e questo fa ben sperare per il futuro. D’altronde i granata si erano portati vantaggio con l’unico tiro concesso in giornata verso la porta di Fresia e la punizione per i rossoblù sarebbe stata troppo severa considerato che si presentavano in piena emergenza, con una panchina piuttosto corta, rintuzzata anche da alcuni ragazzi della Juniores.
Tanti gli assenti di spicco – su tutti gli squalificati Capra e Donaggio e l’acciaccato Mikhaylovskiy – per mister Cottafava,che ha comunque recuperato in extremis Lo Bosco (seppur non al 100%), al rientro dopo quasi 2 mesi. Il Vado sale così a 29 punti in classifica, a una lunghezza dalla zona Play-off. In settimana (merc.20) al “Chittolina” arriverà la capolista Alcione Milano (secondo momento clou del torneo), poi la meritata sosta natalizia e l’inizio del girone di ritorno. Un’affermazione con i primi della classe otterrebbe tre obiettivi : 1) rilanciare alla grande le aspirazioni di tutto l’ambiente; 2) proiettare in alto la posizione già buona fin qui acquisita; 3) migliorare i punti ottenuti all’andata nella stagione scorsa. Partita da non perdere e pertanto ci si aspetta il pubblico delle grandi occasioni.