LEONARDO SEMPLICI PRIMO PROTAGONISTA DEL LUNEDI’ DEL MISTER

0
27

All’interno del nuovo progetto formativo “Il lunedì del mister”, che vedrà gli associati AIAC incontrare ogni primo lunedì del mese tecnici di spicco, si è tenuto il primo incontro-lezione che ha visto protagonista Leonardo Semplici. L’ex tecnico fra le altre di Spal, Cagliari e Spezia si è intrattenuto, davanti ad una platea di circa 60 iscritti, per oltre un’ora e mezzo parlando dei suoi principi di gioco, della costruzione dal basso e di quella in zona offensiva. Una lezione piena di spunti per i numerosi mister presenti nell’aula magna Giovanni Ferrari del Centro Tecnico di Coverciano. Insieme all’allenatore fiorentino erano presenti anche il suo vice Andrea Consumi e il suo Match Analyst Alessio Rubicini.
Per l’AIAC presenti oltre al segretario nazionale Luca Perdomi che ha moderato la serata, i tre vicepresidenti Giancarlo Camolese, Pierluigi Vossi e Francesco Perondi e il presidente del gruppo Toscana Luciano Casini.Prima della lezione una breve introduzione sulle nuove funzionalità del portale my aiac da parte dell’AD di AIAC Service Massimo Bazzoni. Nel corso della sua carriera di allenatore Semplici ( Firenze 1967) ha mostrato di essere un allenatore poliedrico, capace quindi di adattare il modulo alle esigenze della squadra: nei primi anni di carriera i suoi moduli preferiti erano infatti il 4-3-3 e il 4-3-1-2, mentre da allenatore della SPAL ha cominciato ad alternare la difesa a tre, nelle versioni 3-5-2 e 3-4-1-2, con la difesa a quattro.