La sciatrice Sofia Goggia punta alla quinta Coppa di Discesa Libera

Attualmente la Goggia guida la classifica sia in Discesa Libera sia in Slalom Gigante

0
167

 

Altenmarkt- Ha vinto quattro volte la Coppa del Mondo di Discesa Libera, ha ottenuto 24 vittorie in Coppa del Mondo, l’ultima ieri ad Altenmarkt le ha consentito di raggiungere Federica Brignone in testa alla graduatoria fra le plurivincitrici italiane di tutti i tempi in Coppa. Nel suo palmares ci sono anche due medaglie alle Olimpiadi, due ai mondiali e quattro successi in Coppa Europa: è la fortissima sciatrice bergamasca Sofia Goggia che attualmente guida in due classifiche generali in Coppa del Mondo, sia in quella di Discesa Libera, sia in quella di Slalom Gigante.                                   “Avrei potuto ottenere molte più vittorie in Coppa- ci racconta la Goggia- se non avessi avuto sei o sette operazioni e buttato via tante gare per errori. Con Federica siamo impegnate in questa bella sfida nella quale però l’importante è che vinca sempre una italiana”.                                                         Già Collare d’Oro al Merito Sportivo, Sportiva dell’anno nel 2017 e 2018 per la Gazzetta dello Sport, Atleta dell’ anno 2022 per la FISI, a poco più di trent’anni non si sente appagata ed ha in programma la conquista di molte altre medaglie e trofei: “Devo in futuro cercare di gareggiare di più avere la possibilità di fare più discese nelle varie specialità: occasioni ce ne saranno parecchie. Vorrei arrivare ad essere competitiva almeno fino alle Olimpiadi di Milano Cortina del 2026 ed ai mondiali di Crans Montana del 2027”.

Claudio Almanzi