UEFA EURO 2024: il quartier generale degli Azzurri sarà a Iserlohn

0
108

Durante lo svolgimento di Uefa Euro 2024 il quartier generale dell’Italia sarà stabilito a Iserlohn, città della Renania Settentrionale-Vestfalia. Qui gli Azzurri alloggeranno all’Hotel VierJahreszeiten e si alleneranno presso l’Hemberg-Stadion, avendo la possibilità di raggiungere agevolmente le prime due sedi di gara, Dortmund (a 30 km circa) e Gelsenkirchen (a 70 km circa), dove l’Italia affronterà rispettivamente Albania (15 giugno) e Spagna (20 giugno). La scelta della FIGC è ricaduta su Iserlohn anche per l’entusiasmo e il calore manifestati dalle istituzioni cittadine e dalla comunità locale, pronte a vivere questa entusiasmante avventura al fianco della Nazionale. Gli Azzurri arriveranno a Iserlohn il 10 giugno, 5 giorni prima della gara con l’Albania (15 giugno, ore 21) che aprirà il cammino nel torneo continentale dei Campioni d’Europa in carica. Proprio oggi è iniziato un primo sopralluogo nella cittadina da parte dello staff della FIGC, durante il quale verranno definiti i prossimi interventi nel centro di allenamento e verrà individuata l’area dove sorgerà Casa Azzurri, luogo di aggregazione per tutti i tifosi della Nazionale nonché prezioso punto di riferimento per gli ospiti accreditati, e il Media Center annesso, dove si svolgeranno le attività media quotidiane della Nazionale.
Il nome Iserlohn combina il termine lô (foresta) e îse(r)n (ferro) ed è quindi traducibile in ‘foresta di ferro’, minerale che nel corso dei secoli ha caratterizzato la storia e l’economia cittadina, a partire dal tardo Medioevo. Fortificata dai Conti di Brandeburgo già nel XII secolo, nel 1701 fu inglobata dal Regno di Prussia, di cui divenne una delle più importanti città industriali, fino alla metà dell’800. Nel dopoguerra, la città è cresciuta rapidamente con la costruzione di nuove aree industriali e residenziali.