Campionato Nazionale Veterani dello Sport, al Savona del ct Felicino Vaniglia lo scudetto tricolore Over 40

0
321
Con una vera e propria impresa storica i “ragazzi” del sempreverde Ct Felicino Vaniglia hanno vinto il Tricolore di categoria battendo per 1 a zero con una rete di prepotenza di Oscar Salvatico, domenica 17 settembre a Legino (campo Ruffinengo) in una finale combattuta e vibrante, ben diretta dall’impeccabile arbitro Oliva, la favoritissima Massese, reginetta toscana.Terzo  si  è classificato il Siena che ha regolato l’Aquilonia per 1 a 0. Buon quinto il Volterra, sesto il Casale M. ed infine settimo il Montemiletto.Una due giorni di sport e di puro spirito veterano quella abilmente organizzata dal presidente cav. Roberto Pizzorno comprensibilmente soddisfatto della buona riuscita di queste inedite Finali Nazionali. Ora il bellissimo Trofeo resterà per un anno intero sotto l’ombra della Torretta. Commosso e strafelice il mister Vaniglia che al termine della ricca premiazione che ha visto la presenza del delegato Regionale Liguria, Floriano Premoselli,  del presidente della delegazione provinciale della FIGC Carmine Iannece, dell’assessore comunale allo Sport Francesco Rossello e del prof. Colla in rappresentanza della sezione “R. Roggero”, ha voluto ringraziare pubblicamente tutti i meravigliosi artefici di questa pagina aurea del calcio savonese :
” Dal 1966, anno di nascita della sezione Unvs,  ad oggi,  Savona non aveva mai partecipato. Riuscire ad aggiudicarsi questa edizione 2023 (la più competitiva da sempre, vista la presenza delle vincenti dei campionati regionali di Toscana, Campania e Piemonte) ha dell’incredibile. Il segreto di questo exploit è da suddividersi tra la compattezza e la forza del gruppo, la presenza di ex professionisti quali capitan Bisio e Barone (vecchie glorie biancoblù) e la duttilità tattica dimostrata che si è sublimata del 3-4-3 che ci ha permesso di alzare la coppa al cielo.La dedica va’ a tutti i Veterani dello Sport della nostra amata provincia indipendentemente dalla disciplina che li ha visti protagonisti”.
Della fantastica comitiva hanno fatto parte:
Provato – Riva – Frediani- Calvi – Bisio- Veneziano – Barone – Lingua – Giordano – Callegari – Salvatico – Panigo – Barillaro – La Terza – Piombo – Morbelli – Giurintano – Sinopia – Natrella (giocatore e prezioso coach assistant)