Al palaSperanza un successo il torneo benefico di brazilian Jiu Jitsu “Wazakids”

0
341
La scorsa domenica si è svolto a Savona  presso il palasport Lelio speranza, il torneo di brazilian Jiu Jitsu “Wazakids”,la kermesse organizzata dalla società savonese WAZA diretta da Igor Ercole e Silvia Cavallaro ha visto in gara più di 260 giovani agonisti compresi tra i 4 ed i 17 anni. Una grande partecipazione di team provenienti da tutta Italia,con una missione lodevole ..il sostegno ad associazioni che operano nel sociale nel territorio savonese. Quest’anno abbiamo devoluto il ricavato della competizione all’associazione autismo Savona “guardami negli occhi”…. e con grandissima soddisfazione abbiamo ospitato degli atleti con disabilità che hanno potuto gareggiare assieme ad i normodotati in un clima di totale inclusione veramente emozionante e coinvolgente anche la manifestazione iniziale dell’atleta paralimpico Lorenzo del bene,portacolori savonese di waza. Un appuntamento sentito dalle famiglie savonesi,per la mission benefica che lo contraddistingue e per lo spettacolo sportivo offerto,numerosi i componenti della nazionale italiana giovanile che si sono affrontati in gara coniugando l’aspetto sociale dello sport con la spettacolarità degli incontri.