Dopo tre anni torna il torneo della befana cinque giorni di volley ad Alassio e dintorni

0
271

Sessantacinque formazioni (di cinque diverse categorie) risultano
iscritte alla 23a

edizione, in programma dal 3 al 7 gennaio 2023. La
grande kermesse giovanile, a carattere nazionale, per la prima volta “si
fà in due”. Più sedi di gioco, finali e premiazioni al Palaravizza.
Dopo due edizioni saltate per il Covid, il Torneo Nazionale della Befana di Alassio torna in
grande stile, con 65 formazioni iscritte, in arrivo da tutto il Nord Ovest. Per la 23a

edizione, in
programma dal 3 al 7 gennaio prossimi, la super kermesse giovanile per la prima volta – per
motivi logistici legati sia agli impianti di gioco che alle strutture ricettive – si disputa in due “turni”:
le categorie Under 12-14-18 scenderanno in campo dal 3 al 5, Under 13 e 16 saranno di scena
dal 5 al 7 gennaio. Ad esclusione dell’Under 12 (consentiti due maschietti in campo), la
competizione è riservata al gentil sesso. Oltre ad Alassio, le sedi di gioco sono Andora,
Ceriale,Toirano, Loano, Diano Marina e San Bartolomeo al mare (quest’ultima per una sola
giornata).
“Prima ancora di un evento agonistico, il Torneo della Befana è una festa e un modo per rivedere
tanti amici e conoscenti con cui si condivide la grande passione per il volley – afferma il
presidente dell’Alassio Volley, Giancarlo Bertolotto -. E’ stato triste dover rinunciare alle scorse
due edizioni ed è con gioia che dopo tre anni torniamo alla normalità, con un nuovo format,
studiato anche per evitare un eccessivo affollamento. In pratica nella giornata di giovedì 5
avremo un passaggio di testimone: si completeranno i tabelloni di tre categorie, per lasciar
spazio ad altre due. In generale, fà piacere notare che, oltre ad alcuni club che storicamente
partecipano alla nostra manifestazione, abbiamo anche delle new entry. Ovviamente numerose
saranno le famiglie al seguito dei partecipanti, con un importante indotto dal punto di vista
turistico”.
Nell’edizione 2020 si registrarono due successi liguri e tre piemontesi. Per i club della nostra
regione non sarà facile ripetersi. In gara anche società le cui prime squadre militano in Serie A.
La manifestazione è organizzata dalla Asd Alassio Laigueglia Volley Pgs, si svolge sotto l’egida
di Fipav, con il patrocinio di Regione Liguria e Coni Point Savona, con la collaborazione del
Comune di Alassio e delle amministrazioni comunali delle località sedi dell’evento, inoltre con
l’assistenza logistica di Gesco srl, Istituto Don Bosco e delle varie associazioni sportive locali,
vale a dire Asd Toirano, Golfo di Diana, Gabbiano Andora e San Pio X Loano.
Questo l’elenco completo delle formazioni iscritte e le prime tre classificate dell’ultima edizione,
disputata nel gennaio 2020.
Under 18 femminile (12 squadre): Pgs El Gall Grinzane, Lpm Mondovì, Golfo di Diana Diano
Marina, Lemen Almenno (Bg), Intercomunale Cagno (Co), Granda Cuneo, Play Asti, Roero
Vezza d’Alba (Cn), Gs Pino (To), Valle Belbo Canelli (At), Millenium Brescia, Dravelli Moncalieri
(To).
Podio 2020: 1. Vgp Genova, 2. Union Piemonte, 3. Parella Torino.

Under 16 femminile (15 squadre): Cogovalle (Ge), Pgs El Gall Grinzane (Cn), Golfo di Diana,
New Carmagnola (To), Play Asti, Balamunt Lanzo T. (To), Centallo (Cn), Val Chisone (To),
Roero Vezza d’Alba (Cn), Intercomunale Cagno (Co), Albisola, Valle Belbo Canelli (At), Cusio
San Maurizio d ́Opaglio (No), Cherasco (Cn), Treviglio 07 e Treviglio 08 (Bg).
Podio 2020: 1. Caselle Torino, Acqui Terme, 3. Got Talent Fossano.
Under 14 femminile (18 squadre): L’Alba, Lpm Mondovì, Pgs El Gall Grinzane (Cn), Golfo di
Diana, Parella Torino Blu, Intercomunale Cagno (Co), Valenza (Al), San Pio X Loano, Play Asti
Silver, Play Asti Gold, Finalmaremola, Caselle (To), Granda Cuneo, Dogliani (Cn), In Volley
Cambiano (To), Millenium Brescia, Parella Torino, Sabazia Vado.
Podio 2020: 1. Libellula Bra, 2. Balamunt, 3. Virtus Biella.
Under 13 femminile (12 squadre): Pgs El Gall Grinzane, Balamunt Lanzo (To), Fenera Chieri
(To), Cogovalle (Ge), In Volley Cambiano (To), Intercomunale Cagno (Co), Maremola Pietra
Ligure, Dogliani (Cn), Ovada (Al), Play Asti, Imperia, Cherasco (Cn).
Podio 2020: 1. Libellula Bra, 2. Lingotto Torino, 3. Vallestura Campo Ligure.
Under 12 mista (7 squadre): Balamunt Lanzo (To), Cherasco (Cn), Maremola Pietra Ligure,
Play Asti 11, PlayAsti 12, Lpm Mondovì, Fenera Chieri (To).
Podio 2020: 1. Cogoleto, 2. Libellula Bra, 3. Parella Torino.