Una “Pasqua” da dimenticare

0
80
A differenza del clima e del tempo, primavera esplosa in tutta la sua bellezza e un bel sole caldo, che allieteranno quanti avranno scelto la Liguria come meta delle loro vacanze, il morale degli sportivi che seguono sempre più numerosi e fedeli le mie rubriche non è certo alto, anzi, è decisamente dimesso. In serie A Samp, Genoa e Spezia hanno perso e sono più che mai alle prese con il problema salvezza. Stesso discorso in serie C girone B dove l’Entella ha perso a Reggio Emilia.Non se la passano meglio le nostre squadre provinciali. A partire dal Vado che in serie D girone A è tornato sconfitto da Asti per passare in Eccellenza dove solo l’Albenga tiene testa a Fezzanese e Rapallo e dove il Pietra Ligure rischia grosso a partire dal decisivo spareggio salvezza con il Ventimiglia. In Promozione tifiamo Soccer Borghetto e Legino anche se il pacchetto delle genovesi pare molto competitivo, sino ad arrivare alla Prima Categoria dove la Sampierdarenese ha distrutto i sogni di gloria dell’Asd Pro Savona 2020 dello sconsolato presidente Marinelli. Insomma un periodo veramente “nero” che speriamo di lasciarci presto alle spalle. Per intanto da parte mia, della Direzione e della Redazione dell’Eco di Savona e dell’Eco dello Sport vi giungano i più cordiali auguri per una Buona Pasqua ed una serena Pasquetta.