Il punto a livello di classifica e risultati

0
69

Questa settimana gli incroci avvenuti in Asd Città di Savona tra situazione tecnica e societaria sono tali da comportare l’articolazione di due articoli distinti. Partiamo dal calcio giocato dove dopo le 2 belle vittorie con l’Olimpic e lo Speranza che avevano giustamente creato una certa euforia, gli striscioni si sono trovati di fronte lo scoglio Albissole. Per i ceramisti la festa promozione è continua con una vittoria importante nel derby a dimostrazione della correttezza ma soprattutto della rivalità sportiva tra i due club.Pertanto, Savona sconfitto 2-0 al Faraggiana
dai gol di capitan Rebagliati e Diana (in pieno recupero). I biancazzurri tra l’altro hanno alzato la coppa a loro conferita per la vittoria del campionato da imbattuti.Mai veramente in partita i biancoblù. La caccia ai punti preziosi per blindare il piazzamento in zona playoff prosegue e come pronunciato dal presidente Santucci occorrerà svoltare subito pagina: “Onore all’Albissole, ora due partite per rispettare i nostri programmi”
La sconfitta patita infatti non deve minimamente pregiudicare i piani playoff del Città di Savona, ed è chiaro che, complice il regolamento, Romano e compagni dovranno ottenere il maggior numero di punti possibili per accedere agli spareggi promozione.Insidiosi i due duelli finali sia con il Letimbro che con la Vadese, contendenti con opposti obiettivi, ma pur sempre da prendere con le molle.