Maremola alle finali 3×3 Under 14

0
43

Molti hanno scoperto questa disciplina  ai Giochi di Tokyo, grazie alle azzurre scoprendo  così le caratteristiche  che la differenziano dal basket tradizionale.  Va detto che soprattutto  tra i giovani il 3X3 spopola, forse perché con meno regole della pallacanestro  o anche perché non serve un grande  spazio  per praticarlo.  Anche nel savonese  questo sport inizia a dare i suoi frutti come dimostra  il fatto  che l’Under 14 Maschile del Maremola Pietra ha ottenuto la qualificazione  alle finali  nazionali. E questi grazie alla bravura di Antonio Morello e Luca Molinari ai quali si aggiungono  gli ingauni Luigi Cimino e Andrea Martinetti. Grande soddisfazione  da parte di tutto  il sodalizio  ad iniziare dal presidente  Daniele Civitillo.

NELLA FOTO I QUATTRO RAGAZZI QUALIFICATI  PER LE FINALI