Atletica: Europei a squadre, Italia quarta dopo la prima giornata

Dopo la prima giornata nell’Europeo a squadre di Chorzow (Polonia), l’Italia si colloca al quarto posto complessivo della graduatoria per Nazioni, quattro i successi individuali e dieci podi complessivi.

Dopo 21 delle 40 gare in programma guida la Gran Bretagna con 95 punti, davanti a Polonia (94,5) e Germania (93,5), mentre gli azzurri si attestano a quota 87, davanti a Francia (83,5), Spagna (81) e Portogallo (48,5).

I successi individuali sono stati colti da Alessandro Sibilio nei 400hs (49.70), Roberta Bruni nel salto con l’asta (4,45), Filippo Randazzo nel salto in lungo (7,88, vento -0.5), e Yeman Crippa nei 5000 metri (con un eccellente 13:17.23, record della manifestazione).

Sul podio anche Lorenzo Patta nei 100 metri (secondo, 10.29, v. -0.5), Elena Bellò negli 800 metri (seconda, 2:02.06), Leonardo Fabbri nel getto del peso (20,77, seconda piazza anche per lui), Sara Fantini nel lancio del martello (terza con 70,31), Linda Olivieri nei 400hs (terza, 56.31), Davide Re nei 400 metri (45.90).

Oggi la seconda e conclusiva giornata di gare, con 19 prove in programma (tra gli altri, al via Luminosa Bogliolo nei 100hs, Alessia Trost nell’alto, Eseosa Desalu nei 200 metri, e le staffette del miglio).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: