Memory Doc (1): Il Totip, Adriano e la Fortitudo

Nasce oggi Memory Doc, rubrica quotidiana dedicata agli eventi e personaggi sportivi  che si sono messi in evidenza, nel corso degli anni,  in questa giornata.

Le ferite della guerra sono ancora aperte nel 1948 ed il conflitto politico assume toni sempre più aspri ed in un’Italia povera ma che sogna ricchezze nasce il Totip, il concorso legato alle corse ippiche che si svolgono nel nostro Paese. Dodici segni da indicare, con X,1, 2 si vince con il 12, ma anche con 11 e 10. Due sole vincite, una a Milano e una a Roma

Il 30 maggio del 1976 Adriano Panatta vince gli Internazionali d’Italia superando in un’appassionante finale l’argentino Guillermo Villas. Quattro set che gli italiani seguono in una RAI appena riformata, con due reti indipendenti. Il Tg2 che ha una redazione sportiva fortissima quella domenica ha anche i diritti del Giro e della Formula1 che ha la precedenza. Nasce comunque un nuovo modo, apprezzato dagli sportivi, di fare informazione.

Nel 2000 conquista il primo storico scudetto la Fortitudo Bologna che supera la Benetton Treviso. Finali playoff appassionanti tanto che il calcio cerca inutilmente di copiare la formula.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: