Roma fa la stupida al mattino per Fognini

Finisce al primo turno, come si temeva, l’avventura di Fabio Fognini agli Internazionali d ‘Italia che han preso il via stamattina. Il tennista di Arma di Taggia si arrende in due set al giapponese Nishikori, numero 45 del mondo, con il punteggio di 6-3 6-4 un punteggio che rispecchia quanto si e’ potuto vedere sulla terra Rossa. Fabio purtroppo continua a risentire di un fastidioso dolore al polso che ne limita di molto l ‘efficacia dei colpi. Del resto che il pronostico fosse sfavorevole era indicato dagli addetti ai lavori che non hanno purtroppo sbagliato. Certo, dopo le precoci eliminazioni a Montecarlo, Madrid  e ora Roma forse e’venuto il momento di meditare. Il nostro tennis gode comunque di ottima salute e sono  ben nove gli italiani iscritti al torneo capitolino da domani, forse frettolosamente, aperto al pubblico, anche se con tanti paletti. Ieri Berrettini ha ceduto in tre combattuti set a Zverev nella finale del Torneo di Madrid. A dimostrazione che tante soddisfazioni possono arrivare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: