Torneo della Befana domani il gran finale, mentre il primo titolo Under 12 è andato al Cusio Sud Nord Sport

0
126

Primo titolo ad un club piemontese e new entry nell’albo d’oro del Torneo della Befana, giunto alla 24a edizione. Ad aggiudicarsi il 1° posto nella categoria Under 12 mista, su cui ieri è calato il sipario, è stata la compagine novarese del Cusio Sud Ovest Sport Sammaborgo, sodalizio con sede a San Maurizio d’Opaglio, località sul Lago d’Orta, non lontano da Borgomanero. Ad arrendersi 2-0 (21-13, 21-18), al termine di una bella finale, è stata la meritevole formazione del Maremola Pietra Ligure, allenata da Roberto Capezio. Sul podio anche il Fenera Chieri (società la cui prima squadra milita in A1) che nella finalina ha avuto la meglio sul PlayAsti.
Questa la classifica finale: 1. Cusio Sammaborgo, 2. Maremola Pietra Ligure, 3. Fenera Chieri, 4. Play Asti, 5. Cogovalle, 6. Cherasco, 7. Mazzu Conad Sanremo, 8. Dogliani, 9. Mazzu Card Sanremo, 10. Golfo di Diana, 11. Imperia, 12. Finale Ligure.

I premi individuali sono stati consegnati ad Alice Oioli (Cusio Sammaborgo, miglior giocatrice), Rebecca Colombero (Cherasco, difesa), Leonardo De Rossi (Maremola, palleggio) e Valentina Romagnoli (Cusio Sommaborgo, attacco).
Alla cerimonia di premiazione hanno preso parte anche tre atleti della nazionale azzurra di pallavolo unificata di Special Olympics: Annalisa Principato, Davide Castello e Francesco Principato.
Oggi, per le 60 squadre impegnate nelle altre quattro categorie, sui vari campi da gioco (negli impianti di Alassio, Diano Marina, Andora, Albenga, Ceriale, Toirano, Loano, Pietra Ligure e Finale Ligure) sono in programma più di 50 incontri, decisivi per definire le protagonisti delle finali di domani al Palaravizza di Alassio: alle ore 10.45 in scena l’ultimo atto dei tabelloni U13 e U14, alle 15.30 l’U16 e alle 17.30 l’U18.
Nelle sfide andate in scena sinora queste sono alcune delle formazioni che si sono messe in luce: l’Alba e Cogovalle (U13); Intercomunale Cagno Como e Villanova (U14), Lilliput e Albisola (U16). Lemen, l’Alba e Golfo di Diana (U18).
Per le premiazioni di domani, sabato 6 gennaio, oltre a numerose autorità, sono attesi altri portacolori azzurri in varie discipline di sport unificato: Greta Arrighetti (nazionale femminile beach volley ai Giochi Mondiali di Berlino 2023), Anna Comitangelo (pallavolo mista, Abu Dhabi 2019) e Mauro Nervo (bocce, Berlino 2023), Sara Fazio (beach volley, Berlino 2023) e Laura Quartuccio (referente regione Piemonte pallavolo unificata e osservatore tecnico internazionale a Berlino 2023).

L’organizzazione del 24° Torneo della Befana è curata dall’Alassio Laigueglia Volley Pgs, sotto l’egida della Fipav, con la collaborazione di Comune di Alassio e di Gesco, con il coinvolgimento di amministrazioni e associazioni della zona e con il patrocinio di Regione Liguria e Coni Liguria.

 

 

Per le diretta streaming delle finali: Facebook Alassio Befana
Aggiornamenti in tempo reale, tabellone per tabellone: https://torneobefana.agenziaimmedia.it/