Il Corso di Management Olimpico “Giulio Onesti”, formazione a cinque cerchi e tirocinio con l’Italia a Parigi 2024

0
61

Creare figure professionali all’avanguardia, altamente qualificate, che contribuiscano al successo dello sport e del team Olimpico. È l’obiettivo della prima edizione del Corso di Management Olimpico “Giulio Onesti”, attivato dall’Alta Scuola di Specializzazione Olimpica del CONI e rivolto a otto laureate e otto laureati e, grazie ad altri 4 posti aggiuntivi, a due atlete e a due atleti che abbiano preso parte ad almeno un’edizione dei Giochi Olimpici Estivi o Invernali. Il Corso della durata di 300 ore diviso in 9 moduli, con frequenza e residenza obbligatorie, si svolgerà dal 6 maggio al 16 ottobre 2024 – presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma – con l’obiettivo di offrire una conoscenza approfondita del Sistema Olimpico sia a livello internazionale sia a livello nazionale, con focus sulla gestione del CONI e delle altre istituzioni sportive; migliorare la comprensione dello sport, dei valori e della normativa Olimpica per le persone di tutte le abilità e disabilità e stimolare una comprensione approfondita delle competenze su temi legali, di finanza, di marketing, innovazione e gestione e contrattualistica. Il progetto formativo comprende, inoltre, uno stage nel periodo luglio-agosto 2024, presso la Delegazione Olimpica del CONI ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 (il tirocinio si svolgerà tra Roma e Parigi), con ruoli che saranno assegnati individualmente dal Segretario Generale del CONI, nonché Capo Missione all’Olimpiade francese.