Savate, Chiara Vincis e Aurora Minasso ai Mondiali in Croazia

0
337
È arrivata la convocazione nella squadra nazionale italiana per le due atlete savonesi del Team Scaramozzino, Chiara Vincis e Aurora Minasso infatti sono state convocate insieme ad altri atleti di diverse parti di Italia dai due direttori tecnici della Nazionale Italiana Fight1 di Boxe Francese Savate a contatto pieno (combat) Alessandro Zini di Genova e Domenico Iaia di Francavilla Fontana in Puglia.
La partenza direzione Varâzdin Croazia è programmata per mercoledì 19 Luglio dove nella stessa serata ci saranno le operazioni di peso e già dal giorno dopo partiranno le qualificazioni che dureranno fino a domenica 23 Luglio.
Per Aurora Minasso 19 anni è la prima esperienza nella squadra  nazionale perché solo da quest’anno per la prima volta è stata concessa l’autorizzazione dalla Federazione Internazionale di Savate per combattere nella categoria under 21 femminile visto che fino ad oggi la categoria under 21 era solo maschile mentre le femmine dovevano aspettare i 21 anni di età per accedere alla squadra nazionale.
Dopo il giro di qualificazioni per le due atlete della Asd Kick Boxing Savate Savona si potrà conoscere il verdetto per Aurora Minasso perché negli under 21 è prevista anche la finale mentre per Chiara essendo nella categoria Senior è prevista solo la qualificazione fino alla medaglia bronzo, mentre le due finaliste di ogni categoria senior saranno convocate per la finale entro fine anno in data e luogo da destinarsi.
Il maestro Andrea Scaramozzino che ovviamente farà parte della spedizione nel ruolo di accompagnatore si dice felicissimo dei risultati ottenuti dalle sue due atlete e spera nel podio. In bocca al lupo a queste due grintosissime ragazze che portano nel mondo i colori della nostra Savona.