Pallanuoto: la Bper Rari Nantes chiude al sesto posto il campionato di A1

0
224

La BPER Rari Nantes Savona ha perso, con la Pallanuoto Trieste, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 2^ giornata della Finale Play Off 5°/6° posto del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto 2022/2023. 10 a 9 è stato il risultato finale della partita in favore del Trieste che conclude così al 5° posto il Campionato, mentre il Savona si piazza al 6° posto. L’allenatore savonese, Alberto Angelini, afferma: “Dispiace chiudere la stagione con una sconfitta, ma oggi siamo andati dietro all’emotività della partita condizionati da alcune decisioni arbitrali incomprensibili che ci hanno portato fuori partita. Poi ci siamo ripresi, ma non siamo stati abbastanza lucidi. Comunque il risultato di oggi non inficia minimamente una splendida stagione. Ora vedremo in quale coppa europea andremo”.

 

Questo il tabellino della partita.

 

BPER R.N. SAVONA – PALLANUOTO TRIESTE                    9 – 10

Parziali (3 – 2) (0 – 3) (2 – 4) (4 – 1)

 

TABELLINO

Formazioni

BPER R.N. SAVONA:  Nicosia, Rocchi 1, Patchaliev 2, Giovanetti, Panerai, Rizzo, Caldieri, Bruni 1, Campopiano 2 (di cui 1 su rigore), Guidi 3, Durdic, Lanzoni, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

 

PALLANUOTO TRIESTE:  Oliva, Podgornik, Petronio 2 (di cui 1 su rigore), Buljubasic 1, Vrlic, Valentino, Liprandi, Mezzarobba 2, Razzi 1, Inaba 1, Bini 1, Mladossich 2, Ghiara.

Allenatore  Daniele Bettini.

 

Arbitri:  Alessandro Severo di Roma e Bruno Navarra di Roma

 

Delegato Fin:  Gianfranco Tedeschi di Genova.

 

Superiorità numeriche:

BPER R.N. SAVONA: 7 / 13 + 2 rigori di cui 1 realizzato.

PALLANUOTO TRIESTE: 5 / 10 + 1 rigore realizzato.

 

Note:

 

Spettatori: 200.

 

Usciti per 3 falli: A 4’08” dalla fine del 4° tempo Valentino (Trieste).

 

A 4’20” dalla fine del 1° tempo è stato espulso per proteste, EDCS art. 22.13, Rizzo (Savona).

A 2’11” dalla fine del 4° tempo è stato espulso per gioco scorretto, EDCS art. 22.13, Petronio (Trieste).

A 2’11” dalla fine del 4° tempo è stato espulso per gioco scorretto, EDCS art. 22.13, Podgornik (Trieste).

A 2’11” dalla fine del 4° tempo è stato espulso per gioco scorretto, EDCS art. 22.13, Bruni (Savona).

A 2’11” dalla fine del 4° tempo è stato espulso per gioco scorretto, EDCS art. 22.13, Lanzoni (Savona).