Pallanuoto, la Bper Rari Nantes Savona pareggia (13-13) a Catania

0
439

La BPER Rari Nantes Savona ha pareggiat, con il Nuoto Catania,
nella piscina “Scuderi” a Catania, l’incontro valevole per la 16^
giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto.
13 a 13 è stato il risultato finale della partita dove i siciliani sono
riusciti a raggiungere il pareggio solo negli ultimi secondi di gioco.
Da segnalare che il Savona ha giocato con un uomo in meno dal terzo
tempo in poi perchè è stato espulso per brutalità Guidi.
Il prossimo impegno della BPER R.N. Savona sarà nella Len Euro Cup. I
biancorossi di Alberto Angelini, giocheranno infatti l’incontro di
ritorno con il Tourcoing, valevole per i Quarti di Finale, nella piscina
“Zanelli” di Savona mercoledì 8 febbraio alle ore 19,00.

Questo il tabellino della partita.

NUOTO CATANIA – BPER R.N. SAVONA            13 – 13
Parziali (4 – 4) (1 – 2) (5 – 3) (3 – 4)

TABELLINO
Formazioni
NUOTO CATANIA: Caruso, Ferlito, Eskert, La Rosa 3 (di cui 2 su rigore),
Torrisi R. 1, Gullotta 2, Torrisi G. 1, Camilleri 3, De Freitas
Guimaraes 1, Privitera 1, Russo 1, Catania, Calì.
Allenatore  Dato.

BPER R.N. SAVONA:  Nicosia, Rocchi, Patchaliev 2, Giovanetti, Panerai 1,
Rizzo 1 (su rigore), Caldieri 1, Bruni 3, Campopiano 2, Guidi 1, Durdic
2, Lanzoni, Da Rold.
Allenatore  Alberto Angelini.

Arbitri:   Arnaldo Petronilli di Roma e Federico Braghini di Roma.

Delegato Fin:   Stefano Scollo di Siracusa.

Superiorità numeriche:
NUOTO CATANIA: 6 / 11 + 2 rigori realizzati.
BPER R.N. SAVONA: 4 / 10 + 1 rigore realizzato.

Note:

Usciti per 3 falli: A 1’35” dalla fine del 4° tempo Caldieri (Savona); a
2’01” dalla fine del 4° tempo Torrisi R. (Catania); a 7’55” dalla fine
del 4° tempo Catania (Catania).

Nel 1° tempo nel Savona in porta Da Rold.
Dal 2° tempo nel Savona in porta Nicosia.
A 3’02” dalla fine del 3° tempo è stato espulso per brutalità Guidi
(Savona).
Nel 4° tempo espulso  per proteste l’accompagnatore del Savona,
Aschiero.