Pallanuoto: Campionato Serie A1 – Regular Season – 5^ giornata – La BPER R.N. Savona vince con il Salerno 14 a 10  

0
33

La BPER Rari Nantes Savona ha vinto, poco fa, con il Check-up R.N. Salerno, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 5^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto 2022/2023. 14 a 10 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa.

Il capitano savonese, Valerio Rizzo, che oggi ha realizzato una tripletta, afferma: “E’ stata una partita complicata, loro sono molto bravi, ma noi non dobbiamo giocare come oggi complicandoci la vita. Dobbiamo sempre attaccare e difendere in 6 ed essere compatti. Quello di oggi non è il gioco che dobbiamo fare”.

Il centroboa savonese e della Nazionale, Lorenzo Bruni, oggi autore di 3 reti, commenta così l’incontro: “Il Salerno è una buona squadra, ma noi abbiamo patito un po’ la stanchezza per il lavoro che stiamo facendo in preparazione dei prossimi impegni”.

Il prossimo impegno per la Rari è con la 6^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 in programma sabato 26 novembre. I biancorossi saranno impegnati nella piscina “Ferro” di Recco con la Pro Recco. L’incontro avrà inizio alle ore 15,00.

 

Questo il tabellino della partita.

 

BPER R.N. SAVONA – CHECK-UP R.N. SALERNO                14 – 10

Parziali (2 – 3) (5 – 1) (3 – 2) (4 – 4)

 

TABELLINO

Formazioni

BPER R.N. SAVONA:  Nicosia, Rocchi, Patchaliev, Cora, Panerai 2, Rizzo 3, Caldieri 1, Bruni 3, Campopiano 2, Guidi 1, Durdic 2 (di cui 1 su rigore), Lanzoni, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

 

CHECK-UP R.N. SALERNO: Milione, Luongo 2, Esposito 1, Barela, Siani, Gallozzi, Tomasic, Gallo 1, Parrilli, Bertoli 1, Barroso 5 (di cui 1 su rigore), Maione, Taurisano.

Allenatore Matteo Citro.

 

Arbitri:  Arnaldo Petronilli di Roma e Riccardo D’Antoni di Siracusa.

 

Delegato Fin:  Emanuele Costa di Santa Margherita Ligure.

 

Superiorità numeriche:

BPER R.N. SAVONA: 5 / 8 + 2 rigori realizzati.

SALERNO: 3 / 10 + 1 rigore realizzato.

 

Note:

 

Spettatori: 200.

 

Usciti per 3 falli: A 6’28” dalla fine del 4° tempo Cora (Savona).

 

Nel Salerno ha giocato in porta Taurisano.

A 36” dalla fine del 1° tempo Rizzo (Savona) ha sbagliato un rigore (parato).

A 50” dalla fine del 3° tempo il Savona ha sostituito in porta Nicosia con Da Rold.