Notiziario English. Il Liverpool posto in vendita con il Fenway Sports Group che cerca acquirenti

0
37

Proprio così! Il Liverpool è aperto ad accogliere nuovi soci. Questa la conferma del Fenway Sports Group (FSG) che detiene il controllo del club inglese ed è anche proprietario dei Boston Red Sox, una delle franchigie più importanti nel mondo del baseball. FSG (questa la sigla) è diventato proprietario dei Reds nel 2010 per una cifra di 300 milioni di sterline dagli ex proprietari Tom Hicks e George Gillett. Tra i soci ci sono, tra gli altri, il fondo Redbird di Gerry Cardinale (proprietario del Milan) con una quota intorno al 10% acquistata nel marzo scorso per circa 600 milioni di euro) e il noto cestista LeBron James. «Ci sono stati una serie di recenti cambi di proprietà e altrettanti rumors nei club EPL –  ha fatto sapere attraverso una nota ufficiale il FSG -, ed inevitabilmente ci viene chiesto regolarmente della proprietà del Fenway Sports Group a Liverpool. FSG ha ricevuto spesso manifestazioni di interesse da parte di terzi che cercavano di diventare azionisti di Liverpool. L’FSG aveva detto in precedenza che con i giusti termini e condizioni sarebbero stati presi in considerazione nuovi azionisti se ciò fosse stato nel migliore interesse del Liverpool come club. L’FSG rimane comunque pienamente impegnato per il successo del Liverpool, sia dentro che fuori dal campo»
Ma c’è dell’altro, secondo quanto rivela The Athletic, il Fenway Sports Group avrebbe già dato mandato a due banche d’affari come Goldman Sachs e Morgan Stanley per raccogliere eventuali manifestazioni di interesse da terze parti. Una porta aperta all’ingresso di nuovi azionisti, a quanto pare sia di minoranza che di maggioranza, per uno dei gruppi più importanti del business dello sport. Il valore del Liverpool dovrebbe aggirarsi a intorno a quello del Chelsea, venduto a inizio anno da Roman Abramovich a un gruppo di investimento, guidato da Todd Boehly e Clearlake Capital, per 4,25 miliardi di sterline. Il destino dei Reds seppur al sicuro sembra addentrarsi in una fase di acque agitate.