Trasferta positiva per l’Atletica Arcobaleno a Saronno

0
21

Trasferta in Lombardia, a Saronno, per uno degli ultimi appuntamenti di stagione, probabilmente il più importante a livello di squadra considerato che va a sancire le classifiche di società nazionali per la stagione 2022. La data non favorisce certo la partecipazione ottimale ma si prova comunque a dare e fare  il meglio possibile. Lo fanno le 24 formazioni in gara per aggiudicarsi un piazzamento nazionale tra il 37° ed il 48° posto, sia in campo maschile che femminile. Per quanto concerne l’Arcobaleno partiamo dal sintetico commento leggendo i risultati “al maschile”, in considerazione del miglior piazzamento rispetto alle girls. Il gruppo maschile chiude in 6° posizione, con un pochino di amarezza perché la classifica finale recita 4° posto ACSI Campidoglio Palatino p. 125, GS Self Montanari Gruzza p. 124 5° e…. Arcobaleno con p. 124 6° posto (valutati i migliori piazzamenti individuali nelle gare conteggiate). Ottime prove a livello individuale per Denis Canepa (vittorioso nel giavellotto con un miglior lancio di 65,74), Luca Biancardi (argento sui 200 in 21.94), Samir Benaddi (3° sugli 800 corsi in 1.54.10) e Francesco Rebagliati (3° sui 400 ostacoli in 56.17). Citiamo poi il 4° posto della staffetta 4×100 (Zunino Marco-Biancardi Luca-Papanicolau Adreas e Morando Mirko) in 43.29 ed il buon lancio a 46.57 per il discobolo Gioele Buzzanca, che ha fruttato un ulteriore 4° posto. In campo femminile ottime prove delle girls nella seconda giornata, con una bella rimonta che le porta sino al 7° posto, risultato forse inatteso alla vigilia. Brilla in particolar modo Ilaria Accame, in grado di aggiudicarsi i 200 in 24.67 e di correre una gran frazione nella staffetta 4×400. Poi Anabel Vitale (2° sui 100 ostacoli in 15.34 e 4° nel lungo con 5.28).  Lucrezia Mancino porta a casa un prezioso terzo posto nei 5.000 metri corsi in 19.00.76. Bene Marella Toblini, ottima nelle due staffette e 4° nei 400 corsi in 58.35.Buon 5° posto per l’allieva Elisa Moro sui 400 ostacoli, corsi in 1.08.47. 4° posto infine per le due staffette. Nella 4×100 in gara Annaluna Pittella, Marella Toblini, Elisa Moro e Anabel Vitale Nella 4×400 sono scese in pista Elisa Moro, Ilaria Accame, Marella Toblini e Alessia Laura.