Europei il “pirata” Longato trascina l’Italia in finale

0
199

Hanno preso il via a Bologna Mercoledi 6 Luglio  i campionati europei Under 19 di football americano Gruppo B che comprende ,oltre che il nostro Blue Team , anche le nazionali di Finlandia, Gran Bretagna e Spagna. Nel primo pomeriggio i finlandesi hanno avuto ragione del team inglese per 22 a 11. Alla sera,  esordio vincente  della nostra nazionale contro la Spagna , sconfitta con un sonoro 24 a zero che non dava adito a nessuna recriminazione da parte iberica.  Sapientemente guidata dal Head Coach Giorgio Longhi, facendo forza su una difesa granitica  che non ha dato nessuna chance all’attacco iberico, gli azzurri hanno dimostrato che la scuola italiana sa farsi valere anche nei team giovanili. Nel Blue Team esordio del nostro “ pirata “ Fabrizio Longato , classe 2004, impiegato sia negli special team che in azioni di corsa, con alcune buone portate. Sabato sera, sempre a Bologna, ci sara’ la finale contro la Finlandia. In caso di vittoria, la nostra nazionale salirebbe nel Gruppo A, ovvero l’elite del football americano in Europa.

Eugenio Meini, Direttore Sportivo Pirates 1984: “ Siamo contenti per Fabrizio che,  anche con poche azioni giocate,  e’ riuscito comunque  a dimostrare le sue caratteristiche tecniche e le capacita’ atletiche. Per lui , che ha iniziato questo sport da un anno e mezzo , con soli 2 campionati sulle spalle, essere arrivato in  nazionale  ed entrare nei 45 per partecipare agli europei e’ stato un grande risultato . Ha il futuro davanti , non deve avere fretta  e deve giocare sereno. Sabato saremo tutti  a Bologna a tifare per lui e per la nostra nazionale” La partita sara’ trasmessa in diretta streaming dalle ore 20,30 sul canale FIDAF TV.