Prima Categoria sapor spezzatino

0
21

A Genova, sotto l’egida del Comitato Regionale, si è  svolto l’incontro tra con le settanta squadre che divise in cinque gironi da 14 daranno vita al prossimo torneo. L’auspicio, anche se non si nascondono preoccupazioni,  è che il torneo possa viversi tranquillamente con il Covid ormai lontano. Le compagini savonesi e della provincia di Imperia saranno inserite nel girone A come da consuetudine.  La novità della prossima stagione è relativa al fatto che ciascuna squadra potrà scegliere l’orario preferito per le partite interne, tra le 20 del venerdì e le 18 della  domenica. Un campionato spezzatino, ma che consentirà di trovare i campi per ogni match.