Liguria e Torretta Savona agli Italiani di hockey paraolimpico.

0
39

Due società savonesi, Liguria Hockey e la Torretta Savona partono oggi per Roma dove parteciperanno ai campionati italiani di Hockey paraolimpico in programma da domani a domenica sul sintetico dell’Euroma Hockey Stadium. Gli atleti delle società disputeranno sei partite outdoor di hockey a sette. Si tratta di un importassimo appuntamento al quale seguirà la partecipazione alla “Coppa Italia” a Mori in provincia di Trento nei primi giorni di settembre. Per il Torretta Savona sarà la prima uscita importante, con una squadra di giovani che punteranno a giocare al meglio delle loro possibilità senza grosse ambizioni. Diverso il discorso per il Liguria che presenterà in campo una formazione decisamente più esperta ed abituata alle  competizioni  a carattere nazionale. Il Liguria peraltro, giunse nel 2019 secondo agli italiani assoluti e nel 2018 vinse la Coppa Italia. Ad accompagnare nella capitale i ragazzi saranno l’allenatore Carlo Colla e il dirigente Buzali Altin, papa’ del titolare della squadra. Purtroppo sarà assente, Maurizio Mearelli che si trova ancora ricoverato in ospedale a seguito del brutto infarto che lo ha colpito lo scorso mese. Ma i suoi compagni hanno promesso che giocheranno anche per lui. Il Liguria  partecipa con i seguenti giocatori: Mattia Paonessa, Gabriele Papaleo, Baldassarre Suriano, Rejdi Frangu, Endry Buzali, Samuel Perez e Marco Duvina. Nel Torretta Savona troviano: Riccardo Volpi, Marco Lecis, Pierpaolo Bencardino, Stefano Gambetta,  Luca Petrolla, Thomas  Caramanna, Vittorio  Pavone.