Formazione, convegni e attività in campo: il Settore Giovanile e Scolastico al “The Coach Experience” di Rimini

0
62

Si inaugura giov. 26 maggio a Rimini, “The Coach Experience 2022”, l’iniziativa promossa dall’Associazione Italiana Allenatori Calcio, per affrontare diverse tematiche tecniche e formative alla presenza delle altre componenti federali e di numerosi professionisti del settore. Nell’ottica di un lavoro di sinergia tra le varie realtà del movimento calcistico italiano, il Settore Giovanile e Scolastico sarà fortemente presente attraverso attività di formazione in aula, convegni e sessioni tecniche in campo. Ad aprire la manifestazione, per quanto attiene la partecipazione SGS, il Trofeo CONI 3vs3 Emilia Romagna, in programma dalle ore 12.00 alle 17.30. Venerdì 27 maggio, sempre nell’area dedicata alle attività del Settore Giovanile e Scolastico, dalle 9.30 alle 11.30 le scuole del territorio saranno coinvolte nei progetti scolastici SGS, mentre a seguire il campo Favini si aprirà al 3vs3 Calcio da Strada aperto a tutti i visitatori della manifestazione. Contestualmente, alle 12.00, nell’area Nicoletti, è in programma l’attività in aula relativa all’Evolution Programme – il Programma di Sviluppo Territoriale, coordinato dal Settore Giovanile e Scolastico che ha come obiettivo primario quello di strutturare un percorso di formazione tecnico-sportiva ed educativa rivolta al territorio e a tutti i soggetti coinvolti nella crescita dei calciatori e delle calciatrici – a cura del Responsabile Tecnico Nazionale, Maurizio Marchesini, a cui seguirà una sessione dimostrativa in campo prevista alle ore 14,00 con intervento di Stefano Florit, Responsabile Area Metodologica Evolution Programme SGS. Alle 15.00, presso la piazza MyAIAC la tavola rotonda sull’Empowermet Femminile “SGS: il percorso del calcio femminile”, moderata da Massimo Tell, Grassroots Manager FIGC-SGS, con la partecipazione di Jacopo Leandri, Ct della Nazionale Under 16 Femminile, Nicole Peressotti calciatrice del Cittadella e Ambassador della Danone Nations Cup, Sarda Landi, Responsabile dell’Area Psicologica SGS e Sonia Malaspina, Direttrice HR Danone, che illustreranno lo sviluppo del movimento femminile giovanile italiano attraverso le attività promosse dal Settore Giovanile e Scolastico. Dal progetto Calcio+15 U15 Femminile, dedicato alle Selezioni Territoriali, all’attività femminile nei Centri Federali Territoriali e nelle Aree di Sviluppo Territoriale, il progetto Playmakers nato dalla sinergia tra UEFA e Disney e strutturato in tutto il territorio italiano dal SGS, fino alle manifestazioni di gioco come i Campionati Under 17 e Under 15 e alla Danone Nations Cup Under 12 Femminile ed al nuovo progetto dedicato al Torneo Magico. Contemporaneamente si riunirà la Sezione del Settore Tecnico per lo Sviluppo del Calcio Giovanile e Scolastico. Proseguendo nelle attività di confronto, alle 17.30 spazio alla tavola rotonda sulla Responsabilità Sociale, con riferimento alla campagna antidiscriminazione promossa da tutte le componente federali “Uniti dagli Stessi Colori”. Per il Settore Giovanile e Scolastico interverrà il Segretario Nazionale Vito Di Gioia, che porterà all’attenzione della platea i progetti di carattere sociale sviluppati dalla FIGC e dal SGS: Refugee Teams, Zona Luce, Freed by Football, Football for a Better Chance. Sabato 28 maggio, giornata conclusiva di “The Coach Experience 2022”, insieme alla Società ASD Promosport di Rimini, si aprirà con una sessione legata a UEFA Playmakers, il primo progetto a livello europeo dedicato alle bambine che, attraverso l’avventura, la narrazione, l’immaginazione e un’idea di allenamento basata sulle storie Disney e sui suoi personaggi più famosi, mira a promuovere uno stile di vita sano e attivo per appassionare ed entusiasmare le ragazze ed avvicinarle al gioco del calcio. Alle 12.00, sempre nella piazza MyAIAC, è in programma la Tavola Rotonda sul Settore Giovanile, “Il calcio come strumento educativo. Scuola di Sport e di vita”, a cui prenderanno parte il Presidente SGS Vito Tisci, il Presidente AIAC Renzo Ulivieri e Josefa Idem Coordinatrice del SGS Academy. Alle 13.00, nell’area Nicoletti, sarà il turno del Calcio a 5, prima con l’attività in aula con la Tavola Rotonda dedicata a “Lo sviluppo del Futsal nell’attività Giovanile”, con la partecipazione di Roberto Menichelli (già Ct della Nazionale di Futsal italiana, Responsabile Calcio a 5 AIAC, Docente Settore Tecnico), Alfredo Paniccia (Responsabile Area di Sviluppo Futsal Giovanile SGS), Stefano Bonaccorso (Docente Settore Tecnico, Atalanta BC) e Giovanni Messina, membro del Direttivo SGS e Coordinatore SGS del Friuli Venezia Giulia. Al termine della Tavola Rotonda è prevista un’attività dimostrativa tecnica presso il campo Favini, con inizio previsto alle ore 14.00. Nel pomeriggio, in collegamento con l’attività di calcio femminile, alle 16.00, a Bellaria è in programma la seconda tappa della Fase Interregionale della DNC, che coinvolgerà le società Cesena FC, Sassuolo Calcio, Cittadella Women e FC SudTirol.