Tra passione popolare e modelli di business: disponibile la tesi ‘Il cortocircuito del calcio che verrà’

0
60

‘Il cortocircuito del calcio che verrà’ è la tesi scritta da Maria Antonietta Pia Foti con cui si è diplomata all’ultimo corso per Direttore Sportivo svolto a Coverciano; si tratta dell’elaborato votato dalla commissione d’esame quale miglior lavoro tra tutte quelli redatti dai corsisti. La tesi di Foti si districa tra ‘spirito popolare’ del calcio – trattato fin dalle sue origini, enfatizzando lo stretto rapporto che connette una squadra ai suoi tifosi – e i progetti per l’evoluzione del gioco, ormai diventato intrattenimento e business, in un contrasto che sembra poter marcare il futuro di questo mondo. Il calcio sempre più globalizzato, i princìpi internazionali del gioco e le nuove proposte di modelli come la ‘Superlega’: tutti questi argomenti vengono trattati con cura nella tesi, con precisi riferimenti normativi, cercando di capire quale possa essere il futuro di questo sport ai suoi livelli più alti. Maria Antonietta Pia Foti è l’attuale Segretaria della Direzione Sportiva della Lazio Women. Laureata in Giurisprudenza e diplomata all’ultimo corso per Ds svolto a Coverciano, ha conseguito un Master in ‘Management e diritto dello sport’.