Una Domenica delle Palme “audace”

0
63
I ragazzi di mister Podestà con il successo con il Quiliano/Valleggia, oltre ad aver incamerato 3 punti importantissimi, hanno generato nell’ambiente entusiasmo e maggiore convinzione. Le reti sono state messe a segno da due giocatori simbolo, per esperienza e blasone : Amerigo Castagna e Mateo Carro Gainza. Mentre nel gir.A la Carcarese ha già festeggiato per il primo posto, nel girone B dove militano i biancoblù i giochi sono ancora aperti. A soli tre punti dalla capolista Sampierdarenese ma con una partita in meno i Marinelli Boys non devono perdere colpi in attesa dello scontro diretto programmato per il 14 aprile (un match da non perdere). Nel prossimo turno gli striscioni potrebbero approfittare dello scontro al vertice tra prima e terza, vista la poca consistenza della Vecchia Audace Campomorone. A tre giornate dal termine del campionato la corsa per la promozione si è fatta serrata. Penso che la lotta sia ristretta a due (non me ne voglia Meazzi) e ritengo altresì che la rivincita in terra genovese con i lupi del presidente Pittaluga sancirà la vincente.Niente passi falsi quindi in attesa della resa dei conti!