Delfino lascia l’Andora

0
79

Ci sono dei lavori dove la passione è  tutto, ti fa superare  ogni ostacolo, ti fa accettare sfide a volte proibitive. E se la passione viene meno non hai più possibilità di competere, al contrario di altri lavori. A volte, molte volte la passione viene meno per un periodo di tempo dove si devono ricaricare le pile e togliersi il senso di rifiuto. Anche Giancarlo Delfino, allenatore dell’Andora ha sentito questa stanchezza che ha avuto il suo apice domenica con la sconfitta contro la S.Filippo Neri. E oggi in un comunicato lo stesso mister comunica le dimissioni,  non senza aver ricordato che il rapporto con il gruppo è  ottimo. Mancano soltanto le motivazioni. Ma queste un giorno ritorneranno