Calcio Giovanile. Rinviato al 2023 il Torneo delle Regioni. Salta la fase nazionale degli Juniores Regionali

0
52
In seguito alla sospensione di gran parte dell’attività dilettantistica nel mese di gennaio 2022, disposta per l’aggravamento della pandemia da Covid-19, la Lega Nazionale Dilettanti ha ritenuto necessario rimodulare la programmazione in questa fase di avvio delle proprie competizioni.
Pertanto, come indicato nel Comunicato Ufficiale N.62/CS, il Commissario Straordinario della LND Giancarlo Abete, dopo un opportuno confronto con i Vice Commissari e con i Presidenti dei Comitati Regionali, ha disposto di rinviare alla stagione 2022-2023 lo svolgimento del Torneo delle Regioni, per entrambi le edizioni dedicate al calcio a 11 (Provincia Autonoma di Bolzano) e al futsal (Veneto). Con lo stesso provvedimento è stata annullata la fase nazionale del Campionato Juniores Regionale per la stagione 2021/2022. Riprogrammato invece il calendario della Coppa Italia Dilettanti (fase nazionale, che ad oggi conta già 9 formazioni qualificate) e degli spareggi tra le seconde classificate dei campionati di Eccellenza. La corsa alla coccarda tricolore, che mette in palio un posto in Serie D, scatterà il 9 marzo con la prima fase dei triangolari e l’andata degli ottavi; finale (eventuale) fissata per mercoledì 27 aprile 2022. Partiranno invece domenica  29 maggio le sfide per i “vice campioni” di Eccellenza di ogni regione d’Italia. Un’ultima appassionante cornice di fine stagione che impegnerà anche le domeniche del 5, 12 e 19 giugno.