Corso per Direttore sportivo, in cattedra due docenti d’eccezione come Piero Ausilio e Cristiano Giuntoli

0
232

É iniziata a Coverciano la sesta e ultima settimana di lezione al corso dedicato a formare i futuri Ds. E il programma didattico ha riservato agli allievi una giornata con docenti di assoluto prestigio: dopo la mattinata insieme al segretario generale della Lazio, Armando Calveri, i corsisti hanno potuto seguire in aula le spiegazioni di due direttori sportivi ai vertici del calcio italiano come Piero Ausilio e Cristiano Giuntoli.
“Ho seguito questo corso nel 2004 – ha commentato il Ds dell’Inter, Ausilio, rivolgendosi alla platea dei presenti in aula magna – e di quei 40 studenti almeno in venti siamo attualmente direttori sportivi in società professionistiche, dalla Serie A alla Lega Pro”. “La regola che ha modificato il rinvio da fondo, permettendo una maggiore costruzione dal basso, ha cambiato il gioco del calcio e di conseguenza anche il nostro modo di lavorare” ha sottolineato il direttore sportivo del Napoli, Giuntoli, proponendo un dibattito nel merito con gli allievi.I Ds di Inter e Napoli hanno poi illustrato agli allievi il loro lavoro e le loro esperienze professionali. Mercoledì ultimo giorno di lezione a Coverciano