Vlahovic al City, Berardi alla Fiorentina

0
73

Mancano soltanto le firme ma Vlahovic, il fortissimo giocatore serbo, attaccante della Fiorentina, giocherà a gennaio nel Manchester City. E così il campionato italiano, non certo al massimo della sua forma, perde un’altra stella a scapito di una Premier che sa fare bene i suoi conti, soprattutto con la vendita dei diritti televisivi all’estero e con la sicurezza che le grandi occupino i primi posti  della classifica. La Fiorentina, secondo le voci che stanno girando in queste ore, si consiglierebbe con Berardi, al quale e ha ragione,  il Sassuolo sta stretto. Sembra invece bassa, stando al valore di Vlahovic,  la cifra che incasserebbe la squadra di Commisso, un presidente più interessato a far cassa che ai risultati della Viola. Si parla di 50 milioni di euro, cifra bassa se si pensa che si stimava una vendita sugli 80.

Nella foto Vlahovic in una delle sue ultime apparizioni in Viola

Email olianno3@libero.it