Italiani Assoluti Master bene lo Yama Arashi

Argento per Armando Vettori e bronzo per il compagno di team Marco Forzano. Soddisfazione della presidentessa Monica Albano

Un’altra gara di alto livello per lo Yama Arashi Judo Savona, che con due atleti in gara ottiene 2 medaglie ai
Campionati Italiani Assoluti Master, che si sono tenuti a Pordenone lo scorso weekend. A rappresentare
Savona due atleti storici: Armando Vettori, pluricampione a livello europeo e mondiale, e Marco Forzano,
già medagliato a livello nazionale. Il primo a combattere è stato Vettori che pur gareggiando in una
categoria di peso superiore e di rientro da una doppia frattura del malleolo, porta a casa un prestigioso
argento dopo una gara molto sofferta. A raggiungerlo sul podio è il compagno di squadra Forzano, che
ottiene un bronzo in una categoria dall’alto livello tecnico. Ad accompagnare i due atleti c’era Monica
Albano, presidente dello Yama Arashi, la quale si ritiene estremamente fiera di come la gara sia stata
affrontata sia da Vettori, che non si è ancora ripreso del tutto dall’infortunio, sia da Forzano che seppur
partecipando a meno allenamenti, ha tirato fuori tutta la grinta e la voglia di vincere. La squadra si è
classificata sesta su 83 squadre partecipanti. Prossimi appuntamenti per concludere l’anno saranno il 12
dicembre i Campionati Italiani CSEN e dal 26 al 30 dicembre il prestigioso stage di Bardonecchia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: