Savona Calcio: Grenno lascia la presidenza subentra Marinelli, Mordeglia sarà il vice

0
43

Il comunicato stampa:

Al termine dell’Assemblea degli Associati, tenutasi in data 27 Ottobre 2021, durante la quale è stato approvato all’unanimità il bilancio consuntivo riferito alla stagione sportiva 2020-2021 e si è deliberato anche relativamente alla tematica della presa in carico della denominazione “Savona 1907” e del relativo logo grafico, acquisiti dalla curatela fallimentare da parte del vice-Presidente Simone Marinelli, che passeranno quanto prima nella piena disponibilità della Società, si sono attentamente valutati gli scenari attuali.

Il Presidente Enzo Grenno, espletati e formalizzati i passaggi di cui sopra, ritiene di aver concluso il percorso, intrapreso il 26 Agosto 2020, in qualità di “Presidente traghettatore” della navicella biancoblù verso una futura serena navigazione, che lo aveva portato ad impegnarsi nella rinascita del Savona Calcio dopo la dolorosa esclusione dell’ultra centenario Club dal campionato di competenza e del contestuale inizio della conseguente procedura fallimentare.

“In qualità di appassionato da sempre dei colori biancoblù, nonché di ex Presidente del Club, avevo percepito e recepito una spinta morale ed affettiva che mi ha indotto ad adoperarmi nel tentativo di far rinascere la principale squadra di calcio della Città e che mi ha portato a cercare di creare le basi più solide possibili per tentare la realizzazione di questo ambizioso progetto. Ora, dopo essere passato attraverso la difficile esperienza pandemica, anche purtroppo a livello personale, e aver garantito la ripartenza, accompagnata dall’essere riusciti nell’intento di riappropriarsi della vecchia e storica denominazione, ritengo sia venuto il momento di passare il testimone in mano a forze nuove che avranno sicuramente maggiori capacità, forza ed allineamento ai tempi attuali. Rimarrò sempre e per sempre un grande tifoso biancoblù, nella speranza di poter essere ricordato in futuro come un’appassionato che ha aiutato il Savona, anche e soprattutto nei momenti bui, nel superamento degli ostacoli e nel proseguimento della sua lunga e prestigiosa storia”.

Nei prossimi giorni l’Assemblea degli Associati ratificherà il nuovo assetto societario che vedrà ricoprire la carica di Presidente da Simone Marinelli e quella di vice-Presidente da Leonardo Mordeglia. Enzo Grenno rimarrà comunque all’interno della società in qualità di socio fondatore