Filippo Ganna (ancora) campione dei mondo

“Ci tenevo ad indossare  la maglia di campione del mondo ancora per un anno e ci sono riuscito “, sono le prime parole che Filippo Ganna pronuncia al termine della prova iridata a cronometro che si è  svolta in Belgio, nelle Fiandre, patrimonio del ciclismo. Immagine simbolo di questa gara sono le braccia al cielo che Filippo alza a 100 metri dall’arrivo come sensazione di aver vinto il mondiale. Sempre per il ciclismo da segnalare l’affermazione di Matteo Trentin al Trofeo Matteotti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: