I marpioni del “Centro” si aggiudicano il 1° Torneo dei Rioni di Savona

Una grandissima festa dello Sport, un evento scintillante, un magico ritorno al calcio by night ai piedi della Torretta. Due giornate di festa, quelle di mart.3 e merc.4 agosto in cui gli 8 storici quartieri della città dei due Papi si sono dati battaglia, all’interno di una kermesse riuscitissima per partecipazione, consenso e spessore tecnico. Estremamente soddisfatti il Centro Provinciale Libertas diretto dall’avv.Cristina Anelli (con il direttore organizzativo Vaniglia in testa), il Comune e l’Asd Open Sport Savona gestore dell’impianto “C.Rondoni” di via Trincee. La rassegna in formato 7 c/o 7 (cat.over 18) grazie al bel tempo e alla gran voglia di calcio in periodo Covid 19, si è svolta nella massima sicurezza e nel rispetto assoluto dei protocolli sanitari previsti ed ha suscitato un’ottima impressione. Stupenda e ricca di colpi di scena la finalissima terminata con il risultato di 4 a 4 nei tempi regolamentari ( sotto l’attento arbitraggio del sicuro sig. Oliva) e poi vinta dalle ex “glorie” del Centro ( Balleri, Cattardico, Sinopia, Natrella, Marzano, Ardit, Tognetti) sui più giovani alfieri dell’Oltreletimbro ai rigori per 3 a 1. In precedenza 3° posto al Villetta, 4° al Legino, 5° allo Zinola, 6° al Villapiana, 7° al Fornaci ed infine 8° al Lavagnola. Ricchissima la premiazione con medaglie logate per tutti, coppe alle prime 4 e tanti premi speciali dal capocannoniere Romano Gabriele (leva 2002), al miglior centrocampista Andriello Davide, al miglior portiere l’esperto Francesco Tallarico, al miglior difensore l’ex Samp Alessandro Grandoni per arrivare al top match player Sergio Panigo autore di un entusiasmante poker. L’arrivederci è per la prossima edizione e il comitato gestionale sta già valutando la possibilità di un allargamento anche ad altre realtà quali Valloria, Santuario, Moroni, Molo.Buona la prima viene da dire : e pensare che si trattava di una scommessa!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: