Tornei “Club Rossoblù” : il Team Arlorio chiude in bellezza

Termina in gloria un mese di luglio infuocato che ha visto il green del Dagnino fare da cornice a ben tre kermesse calcistiche giovanili 5 c/o 5 di ottimo livello. Sotto l’accurata regia del gestore Mimmo Tona (compreso famiglia e staff organizzativo) e la collaborazione costante della Libertas Provinciale che da tempo opera in sinergia con il Vado Fc, anche l’ultima rassegna dedicata alla cat.2009/10 (formula pentagonale) ha entusiasmato gli sportivi accorsi all’evento. La finalissima poi, decisa sul filo di lama da una prodezza in scivolata, ha visto uno scontro interno degno di nota per contenuti tecnici e pathos. Hanno destato buona impressione seppur battuti di misura  i Galacticos di mister Fucci, ribattendo colpo su colpo alle offensive dei più quotati bianchi dello scatenato ex Romeo Giurintano.Terzi gli UNited Borgio, quarti i Bagni San Cristoforo e quinti i Turbolenti. I premi speciali sono andati a Vladimir Vincenzi (miglior portiere), a Federico Pulino (“Capitan Coraggio”, in pratica il più combattivo), a Riccardo Cantini (capocannoniere con 8 centri) ed infine alla stellina Mattia Lenti, quale miglior giocatore, che con le sue maglie e visione di gioco ha letteralmente incantato. Ora una serena estate con il fiato in sospeso per il destino della prima squadra a cui auguriamo di cuore il ripescaggio in Serie D.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: