L’ITALIA E ‘ IN FINALE, ESPLODE LA FESTA

Al termine di una sfida infinita che resterà nella memoria di tutti gli appassionati l’Italia  ha battuto la Spagna (4-2) ai calci di rigore qualificandosi per la finale degli Europei. Una partita soffertissima con gli iberici che nel primo tempo con un asfissiante possesso palla, hanno creato diversi problemi alla squadra di Mancini. Poi nella ripresa arriva il gol di Chiesa che illude i tifosi perché poi arriva il pareggio di Morata. Si va poi ai supplementari che non decidono nulla e allora ecco i rigori con Locatelli che sbaglia il primo gettando tutti nello sconforto. Ma anche gli spagnoli falliscono il primo tiro dal dischetto. Il rigore che decide il confronto viene realizzato da Jorgihno. Al termine della partita esplode la gioia in tutte le piazze con cortei di auto e fuochi d’artificio. E ora la finale contro la vincente di Inghilterra-Danimarca che si gioca domani.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: