La Lene torna a sorridere

Un anno di pandemia adesso rimane un ricordo che difficilmente sparirà. Ma la vita riprende e lo sport ne rimarrà sempre il simbolo più grande, dalla manifestazione a livello mondiale a quella che si svolge entro i propri confini. Hanno sofferto molto, e forse più del dovuto, titolari di palestre e piscine che prima han speso fior di quattrini per rispettare i protocolli e poi sono stati fatti chiudere. Elena Pizzo, titolare della Lene 2000, ne sa qualcosa” Una grande, grandissima sofferenza, ora mitigata dagli splendidi risultati ai campionati nazionali di Cesenatico dove erano presenti le principali società nazionali “. Nelle varie categorie la società albenganese ha brillato e salita sul gradino più alto del podio con Andrea Calzamiglia  (junior), Lavinia Lanteri e Noemi Petray  (squadra punti 7), Martina Malinverni ed Elena Boragni (squadra p.8 ), Carlotta Casonato e Fabiana Andreis (squadra p.9). Argento per Daniel  Mochalov (trampolino ), Giovanni Ferrua (individuale junior p.8), Giacomo Bertoletti (individuale p.10), Delia e Chiara Alessi  (squadra p.9 ). Hanno inoltre partecipato Sara Cerrato e Greta Balbis. E ora appuntamento ad ottobre, finalmente con una stagione regolare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: