Il trionfo della Quadarella e la caduta di Federer

Con il Giro che ha osservato il giorno di riposo oggi pomeriggio attenzione concentrata su nuoto e tennis. La prima pagina spetta alla seconda giornata dei Campionati Europei di Budapest che vedono segnare il trionfo, del resto atteso, di Simona Quadarella negli 800 stile libero. L’azzurra, che conferma il titolo di Glasgow 2018, domina la gara dopo i primi 100 metri, poi allunga sulle avversarie e conclude con il tempo di 8 ’20″23. Anche Simona, come tutti gli azzurri, ha rivolto un appello al Governo per la riapertura delle piscine, che sembra debbano rimanere chiuse fino a luglio. Intanto Lorenzo Miressi ha stabilito il nuovo record italiano nei 100 stile libero mentre Kliment Kolesnikov ha ritoccato il suonrecord mondiale nei 50 rana

Ma oggi dopo una lunga attesa rientrava alle gare anche Roger Federer che però esce subito di scena battuto da Andujar in 3 set. Fabio Fognini ha invece battuto Pella nel primo turno del torneo di Ginevra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: