John Skordis soddisfatto per gli Internazionali d’ Italia di Alassio

La premiazione del Doppio femminile M 45


ALASSIO- Nella “Città del Muretto” gli incontri di finale per l’ assegnazione del titolo nelle varie categorie in cui sono suddivisi i giocatori senior ai 52esimi Campionati Internazionali d’ Italia hanno visto trionfare tennisti di Spagna, Francia, Germania ed Italia, che si sono divisi le vittorie nei tabelloni giunti a termine ieri. Da segnalare la doppietta dell’ italiana Valentina Padula che ha conquistato, fra le Master 45, sia il titolo del singolare, sia quello del doppio, ottenuto in coppia con Erika Giunio. Proprio questo incontro è stato spettacolare ed il più lungo di tutti quelli disputati finora nei Campionati. La coppia Giunio-Padula ha infattii battuto Isidori- Morici per 3-6; 7-5 e 16-14.
Per la numero uno mondiale Master 50 Simona Isidori successo invece nel doppio misto in coppia con Paolo Poggianti e secondo posto nel doppio femminile M 45 (dove giocava in coppia con Elisabetta Morici).
Soddisfazione per come si è svolta la manifestazione per il direttore del torneo: “Il livello è stato davvero notevole – ci ha detto John Skordis – alcuni incontri hanno davvero messo in evidenza stili di gioco impressionanti. Sbaglia chi crede che l’anagrafe possa influenzare lo spettacolo sportivo. Purtroppo non abbiamo potuto aprire il circolo al pubblico, solo ai giocatori. Abbiamo dovuto lasciare fuori anche i nostri soci, se non riscritti al torneo. Ho potuto vedere con quanta gioia e quanto entusiasmo si sono ritrovati i partecipanti, felici di incrociare le racchette con gli amici-rivali di tutta una vita. La pioggia ci ha fatto perdere una giornata di gara, ma i tennisti sono stati tutti quanti decisi a rimanere un giorno in più ad Alassio, piuttosto che restringere in tempi tra un incontro e il successivo”.
Questi i risultati delle delle finali.
Master 30: 1) Roger Ordeig (SPA) batte Jaume Santo-Valdivieso (SPA) 6-1; 6-1.
Master 45: 1) Thomas Fulde (GER) batte Pierpaolo MORO 6-2; 6-4.
Master 75: 1) Gino CERRI batte Massimo MONTEMEZZI 6-4; 6-2.
M 80: 1) Roberto Franco FUMAGALLI batte Giancarlo MILESI 6-2; 6-4; 3) Riccardo BUSSOLATI e Giovanni ARGENTINI.
Doppio M65: 1) Michel Galey e Bruno Renoult (FRA) battono Marco DEDE’ e Nicola CAPOCASALE 6-4; 6-4.
Doppio M 75: 1) Giovanni ARGENTINI e Giancarlo MILESI; 2) Silvano SANTI e Giuseppe VENTO; 3) Riccardo BUSSOLATI e Luigi SCACCHETTI.
Femminili. Master 45: 1) Valentina PADULA;
M 55: 1) Elisabetta MORICI; 2) Ilde LALLI; 3) Luisa BERTRAND.
M 60: 1) Maria Rosa BRUNO; 2) Laura DE VITTORI;
M 70:1) Annick Bascou (FRA); 2) Miriam BORALI; 3) Finizia COPPOLA.
Doppio Femm. 45: 1) Erika GIUNIO e Valentina PADULA battono Simona ISIDORI ed Elisabetta MORICI 3-6; 7-5;16-14.
Doppio Misto M 50: 1) Simona ISIDORI e Paolo POGGIANTI battono Alessia ZERBINO e Christof Werschkull (GER) 6-4; 7-6.
CLAUDIO ALMANZI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: