Scaramuzza: “Grandi soprese per il 10th Savona International Meeting”

0
33

“Sono molto entusiasta di confermare che il 13 maggio 2021, presso il Complesso Polisportivo Giulio Ottolia, si terrà il “Meeting Internazionale Città di Savona” – esordisce così l’Assessore Maurizio Scaramuzza– quest’anno tra le altre cose è il decimo anno per cui sarà un evento ancora più spettacolare, con tante belle soprese che però non posso anticipare del tutto. Ci saranno tanti campioni dell’atletica come Larissa Iapichino e molti altri campioni. Negli ultimi quattro anni questo evento sportivo ha subito un’importante accelerazione grazie al direttore Marco Mura che ha portato a Savona il top degli atleti come Filippo Tortu, per la città tutto ciò deve essere un orgoglio anche perché siamo il terzo meeting a livello nazionale e svolgiamo tutto ciò con poche risorse economiche”.

“Inoltre siamo stati il primo Meeting Internazionale che è stato fatto in tempi di Covid-19 quindi un ulteriore motivo di orgoglio- prosegue l’Assessore con deleghe allo sport- c’era la Rai e ciò ci ha permesso di poter essere visti da 2 milioni di persone, un numero straordinario per la nostra città. Il Comune crede fortemente in questo evento e, cosa molto importante che ci tengo a sottolineare, è che gli atleti vengono volentieri, si trovano bene perchè il nostro Campo è uno dei pochi impianti in Italia dove puoi correre in maniera omologata in entrambi i lati per cui, a seconda di come tira il vento, scegli il lato migliore. Spero che anche quest’anno il “Meeting Savona” riesca bene nonostante le difficoltà del momento ma noi ce le mettiamo tutta, è un evento molto importante per Savona e i savonesi”.