Il “Liguria Hockey” punta tutti i suoi sforzi sul settore giovanile

Un anno difficile per il “Liguria Hockey”, come per tutte le società, che si sono viste limitate e compresse nello svolgimento delle attività e dei campionati che avevano programmato.

I campionati “indoor” sono tutti saltati a causa del Covid-19 e non sono stati disputati: con la prima squadra il Liguria riponeva molta fiducia.

Da un turno è iniziato il campionato regionale “under 16” prato le cui  partite interne in Liguria le giocherà sul campo del Lagaccio di Genova: un campionato che nel primo turno ha visto i biancoblù allenati da Carlo Colla e Conti Fabrizio perdere 9-1 contro i forti avversari dell’Hc Genova 1980.

Il secondo turno, dopo alcune settimane sosta, verrà giocata sabato 13 marzo.

“Non abbiamo nessuna ambizione”-afferma Carlo Colla-“In questo campionato se non quella di far giocare e divertire i nostri ragazzi. Tre nuovi acquisti andranno a rafforzare la nostra rosa. Dobbiamo lavorare sui giovani e guardare al futuro creando un gruppo coeso e collaborativo. Purtroppo la pandemia sta limitando il lavoro di tutti. La società sta studiando come e quando  poter programmare il trofeo “Libertas-Eliseo Colla-under16” e il trofeo “Libertas-Giuseppe Porta”: due importanti manifestazioni che nel 2020, comunque, si era riusciti a fare”.

 

Carlo Colla

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: