Enrico Costa confermato Presidente Fipap

L'intervista a Enrico Costa confermato Presidente Fipap con oltre il 99% dei voti.
L'intervista a Enrico Costa confermato Presidente Fipap con oltre il 99% dei voti.

A Dogliani nella giornata di ieri, domenica 21 febbraio, si è svolta la riunione del Consiglio federale della Federazione Italiana Pallapugno per rinnovare le cariche per il prossimo quadriennio olimpico 2021-2024. La poltrona di Presidente è stata riconfermata, con oltre il 99% dei voti a Enrico Costa.

“Il 2020 è stato un anno inedito con tante situazioni nuove da affrontare sia dal punto di vista giuridico, da quello sportivo e da quello finanziario visto l’emergenza che sta attraversando il nostro paese- esordisce così il Presidente Fipap- Non abbiamo potuto giocare il Campionato Nazionale e nemmeno il settore giovanile ha potuto svolgere l’attività. Penso che dovremo fare dei passi in avanti rispetto alla stagione passata, i giovani dovranno sicuramente giocare, con tutte le precauzioni del caso, perché due anni senza attività giovanile sarebbe un colpo troppo duro da affrontare. Speriamo ci possano essere dei passaggi graduali che consentano, se pur lentamente, una ripresa delle attività”.

Durante la riunione è intervenuto in diretta telefonica Giovanni Malagò, presidente nazionale del Coni: “Il Presidente ci ha invitato giù a Roma per fare una seduta al Coni e penso che sarebbe un atto significativo, prestigioso per cui raccoglieremo sicuramente il suo invito. Questa trasferta ha sicuramente un valore simbolico ma anche di grande rispetto da parte del Coni che ci considera uno dei capisaldi dell’attività sportiva”.

Di seguito l’intervista integrale a Enrico Costa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: