Al colombiano Alba l’ultima corsa del 2023

Alba ha vinto il Giro del Costarica che si è concluso proprio il giorno di Natale

0
238

 

Si era rivelato al Giro d’Italia dei Giovani (il Giro Under 23) del                        2019 vincendo una grande tappa di montagna e piazzandosi sul                        terzo gradino del podio nella classifica finale.                                                         Quel Giro fu dominato dai giovani talenti colombiani: Camilo Ardila                     in maglia rosa, Einer Rubio, secondo e Juan Diego Alba terzo.                                  Alba, dopo un paio di anni di anonimato, è tornato a vincere: quest’                    anno si era già imposto nella prima tappa della Classica Alcadia e                  Concejo di Combita e nella classifica finale; ora ha conquistato il                     successo nel Giro di Costarica (ed ottenuto un secondo e tre terzi                                          posti di tappa). La corsa americana, conclusasi proprio il giorno di                           Natale ha  chiuso la stagione ciclistica internazionale del 2023.                                                                                                               Juan Diego è uno dei tanti ciclisti scoperti da quel grandissimo                             talent scout che si chiama Gianni Savio. Il “Principe” lo ha portato                         in Europa per fare esperienza e così in Italia lo abbiamo potuto                     conoscere bene perché ha corso nel 2022 per la Drone Hopper-                        Androni Giocattoli. Ora a 26 anni il talento colombiano comincia a raccogliere i primi frutti delle tante esperienze maturate in Europa                             ed in America Latina e vista la sua crescita non è detto che qualche squadra Uci ProTeam o Continental non gli chieda di ritornare  a                           correre per le strade del Vecchio Continente, avendo già partecipato                      da giovanissimo,  pur con alterne vicende, già a Giro di Svizzera,                           Tour de L’Avenir, Giro del Portogallo, Giro d’Italia  Giovani,                              Fiandre, Strade Bianche, Liegi-Bastogne-Liegi e Lombardia.

CLAUDIO ALMANZI