Lanci a Boissano: 2° giornata dei campionati invernali

L’impianto sportivo intercomunale di Boissano ospita la 2° giornata regionale, con formula “open” del Campionato Invernale di Lanci.

Temperatura effettivamente proibitiva, con qualche spruzzo di neve ghiacciata che arriva nonostante la giornata serena e tramontana che soffia a 40 km/ora.

Condizioni proibitive per quanti, coraggiosamente, sono scesi in pedana.

A aggiungere complessità alla prova anche la precaria situazione della rete autostradale: tra quanti hanno dovuto desistere per questo, Davide Costa (CUS Genova) che dopo un paio d’ore di stop forzato con auto immobile ha optato per rinunciare a questo appuntamento in cui si attendeva nuovi importanti miglioramenti.

Copertina al femminile, con Ilaria Marasso (junior del CUS Genova) che si impone nel martello giovanile con un miglior lancio di 48.38. Buona prova anche per Sofia Intili (CUS Genova) che si aggiudica il giavellotto con la misura di m. 40,00. Nel Martello Donne buon 49.92 della lombarda Simona Previtali (tesserata Cus Cagliari); alle sue spalle si migliora a 41.02 Giulia Brunelli (Atletica Arcobaleno Savona).

Sempre nel martello, ma categoria cadette, spallata a 45.37 per la portacolori del Trionfo Ligure Eleonora Lintas.

A livello maschile si confermano sulle misure di un paio di settimane fa i discoboli Lorenzo Tonetto, Trionfo Ligure, con un lancio top a 43.69 e Gioele Buzzanca (per l’alfiere dell’Atletica Arcobaleno miglior misura a 45.39).

Nel getto del peso buon lancio a 14.93 per il portacolori del Cus Genova Giordano Musso.

Il giavellotto vede l’affermazione di Davide Giusto (Alba Docilia) con m. 44.09.

Tutti i risultati al link:

http://www.fidal.it/risultati/2021/REG24670/Index.htm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: