A Gaia Tedeschi, campionessa di pattinaggio corsa, il premio dell’Atleta dell’Anno 2019 dei Veterani dello Sport

E’ Gaia Tedeschi, campionessa di pattinaggio corsa, tesserata per il Gruppo Pattinatori Savonesi, l’Atleta dellAnno 2019. La nomination è arrivata dalla sezione “Rinaldo Roggero” di Savona dei Veterani dello Sport che da 54 anni assegna questo importante riconoscimento.

Gaia Tedeschi classe 2003, ha al suo attivo diversi titoli tra i quali quello di campionessa italiana su pista indoor nella staffetta All’Americana (insieme a Corsini e Lampitelli), un argento nei 5mila metri a punti su pista, mentre ai tricolori su strada ha portato a casa un bronzo nei 10mila metri ad eliminazione. Convocata per la prima volta in Nazionale, ha partecipato agli Europei di Pamplona, in Spagna, dove ha sfiorato il podio nei 5mila metri a punti su strada. 

Assegnati anche gli altri riconoscimenti: Premio “Domenico Bazzano”Sara Meloni ( atletica- marcia), Premio “Carlo Pizzorno” a Giorgio Caviglia (tecnico e preparatore atletico)Premio “Eliseo Colla” a Giancarlo Bossolino (allenatore calcio), Premio “Valentino Persenda” a Corrado Orcino ( ex allenatore Savona, Cairese), Premio “Giancarlo Gaminara” a Luca Poggio (presidente Coordinamento Sci Valbormida), Premio “Enrico Dondi” a Fabrizio Conti (tecnico Hockey Liguria), Premio “Ermes Madini” a  Wilma Calvini (dirigente Polisportiva Quiliano). Fischietto d’oro– Premio “Salvatore Sisca” a Matteo Manni (Commissione Arbitri Nazionale Serie D), Premio “Petitti”,  Roberto Ferrero, (dirigente Priamar), Una Famiglia per lo Sport fratelli Vaglini, Premio “Salvatore Papa “a  Pino Raiola, (presidente Regionale Liguria FIG)Premio” Umberto Delbono” a Dario Ermellino , Premio “Carlo Zanelli”, Francesco Landucci presidente onorario Polisportiva Quiliano alla memoria), Giornalista dell’Anno, Premio “Nanni de Marco e Ivo Pastorino” Raffaele Di Noia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: