Atletica

Pablo Barnes e Virginia Oliveri dominano la prima Ultramaratona della Liguria

UltrAndoraRun
44Views
Andora – Nel fine settimana appena trascorso si è svolta ad Andora la UltrAndoraRun, la prima Ultramaratona della Liguria che si è disputata nella Marina di Andora su un percorso certificato Fidal di 1.9 km. Gli ultrarunner hanno corso sulle banchine del porto  in un suggestivo percorso vista mare, unico nel suo genere che garantisce una gara in tutta sicurezza nel pieno rispetto delle norme di sicurezza  Covid-19. La gara organizzata dal Comune di Andora e dalla Asd RunRivieraRun è una gara Fidal, di 6 e 12 ore individuali . Primi a tagliare il traguardo Virginia Oliveri  e il marito Pablo Barnes  la “coppia d’eccellenza” del trail italiano, del team Beargteam  e tesserati con l’Atletica Varazze. Uniti dall’ amore per la corsa sulle lunghe distanze hanno fatto la storia delle specialità in Italia (e non solo). Virginia Oliveri ha collezionato otto maglie azzurre fra ultra trail e ultramaratone e vanta almeno trenta vittorie in manifestazioni classiche come Utmb, Maxi Race, Cro Magnon. Pablo Barnes ha vestito la maglia della nazionale argentina 7 volte sia in trail che in  gare di 24 ore, suo il record nazionale della 50 km. Nella gara individuale di 6 ore la vittoria in campo maschile è andata a Civitiello AlessandroGruppo Città di Genova che ha percorso 74,98 km per un totale di 37 giri, davanti a Giribaldi Davide- Asd Runrivierarun , suoi 68,876 km del percorso con 34 giri completati. Al terzo posto e prima delle donne Virginia Oliveri, – Bergteam 34 giri e 68,692 km percorsi. Nella gara individuale di 12 ore Pablo Barnes Bergteam  che ha percorso  130,3 km con 65 giri davanti a Di Toma Diego -Bergamo Star Atletica  113,94 km e 56 giri, al terzo posto Giusti Stefano atleta del Road Runners Club Milano che ha completato la gara con 110,39  km e 42 giri. Le classifiche complete sono consultabili sulla pagina web wedosport.net

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: