Dentro alle Istituzioni Sportive

Malagò valuta la riapertura degli stadi per gli abbonati

14Views

Il presidente del Coni lancia l’idea per la stagione ormai alle porte: “Si può trovare un giusto equilibrio per le presenze negli impianti”.Riaprire o no gli stadi, ecco il dilemma. Che, ovviamente, ha investito tutte le piazze più importanti e con i maggiori numeri di affluenza in assoluto. Una soluzione è stata proposta da Malagò. “Un’idea efficace potrebbe essere la riapertura limitata ai soli abbonati. Tutto sommato, ad eccezione di alcune squadre che ne hanno molti, in tal modo si dovrebbe raggiungere il giusto equilibrio tra presenze e capienza negli stadi. Ovviamente, mantenendo per ora il divieto assoluto di recarsi in trasferta. Vediamo che cosa accade, sapendo che l’ultima parola spetta in ogni caso al Comitato tecnico scientifico”. Molte società, tra cui il Bari, in particolare, lo scorso anno ha contato 7.806 abbonati che risulterebbero oggi perfettamente compatibili con la capienza di 60 mila posti dello stadio San Nicola.Non solo Ghirelli presidente della Lega Pro quindi. La proposta ribadiamo permetterebbe di tornare allo stadio anche tanti altri tifosi vedi quelli ternani e sulla quale la Ternana calcio sta organizzando un’ipotesi di campagna tesseramenti limitata a una sola percentuale di abbonati.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: