A Villanova tripletta per Andrea Guzzinati

Due successi anche per Gubellini ed uno per Teresa Di Lorenazo

0
35

Guzzinati e Gubellini protagonisti a Villanova

Villanova d’ Albenga. I driver Andrea Guzzinati e Pietro Gubellini sono stati i grandi protagonisti della bella riunione di trotto svoltasi all’ Ippodromo dei Fiori di Villanova d’ Albenga. In pista 50 cavalli appartenenti a 39 scuderie per disputare sette corse dal montepremi comprensivo di oltre 30 mila euro. Guzzinati ha vinto la terza corsa, il Premio Naomi Campbell, alla guida di Bonheur Joyeus, maschio di 7 anni, che ha ottenuto un ragguaglio di 1’14”5; poi si è imposto nella quinta corsa, il Premio Cindy Crawford, con Dynamite Bar (femmina di 5 anni che ha corso con un ragguaglio di 1’13”6) ed infine ha chiuso la tripletta giornaliera conquistando il Premio Heidi Klum (quarta corsa della riunione) alla guida di Elegant Joyeuse, una femmina di 4 anni con un ragguaglio di 1’16”4. Per Pietro Gubellini invece due i successi arrivati con Fiaba del Ronco (femmina di 3 anni, ragguaglio 1’16!2) nella prima corsa, il Premio delle Modelle e con il maschio di 3 anni Lower Winner, nel Premio Kate Moss, con ragguaglio di 1’14”9. Nella altre due corse in programma vittoria per Michele Bechis nella quarta, alla guida di Eligible Bi (maschio di 4 anni) con ragguaglio di 1’17”3 e della guidatrice Teresa Di Lorenzo (nella foto di Rosa Daros) che si è aggiudicata l’ultima corsa della riunione, il Premio Cara Delevinge, con la femmina di cinque anni Doki Doki che ha ottenuto un ragguaglio di 1’14”8.

Claudio Almanzi