La Rari cede a Roma, ma con tante assenze

0
252

Priva di capitano Rizzo e senza il portiere titolare Nicosia la Rari cede  (9-7) al Roma nella ventesima giornata del massimo campionato di pallanuoto, approdato alla ventesima giornata. I biancorossi occupano il quinto posto in un torneo che vede al comando con 58 punti la Pro Recco che si sbarazzarsi senza problemi di Anzio  (15-5). A tre lunghezze il Brescia  che travolge Bologna (21-4). Terza posizione per l’Ortigia che vince   (3-6) a Salerno